nel lungo dondolare della parola [5]

questo inverno dal corpo caldo
fa vuoto intorno
mentre gli occhi parlano
con il confine che abita i miei anni
senza il tuo nome

Annunci

Presentazione de “La pietà del bianco” edita Carteggi Letterari – Le Edizioni

Domani parto per le mie meritate ferie.
E torno nella terra delle mie origini.
Tornerò anche nella casa che ha dato i natali a mia madre e che quando ero piccoletta mi accoglieva con nonna sulla porta.
Come la neve. Come questo bianco che non mi lascerà mai.

Amici di Messina e dintorni…se volete venire ad ascoltare. e comprare la nuova edizione de La pietà del bianco mi troverete qui:

Sabato 29 ottobre

dalle ore 18:30 alle ore 21:30

La Feltrinelli Point Messina

Via Ghibellina, 32, 98122 Messina

Dove, Le Edizioni Carteggi letterari introdurranno il loro catalogo ancor più ricco di novità; dopo una breve parentesi sul “bisogno di arte e cultura per riavviare il motore economico e sociale del nostro paese”, l’editrice introdurrà il libro La pietà del bianco e leggerà con l’autrice alcuni brani editi e inediti, duettando come vecchie amiche sul piacere di “farsi poesia”.

14581381_10210693926214269_5866394696039190394_n

La pietà del bianco – Carteggi Letterari Le Edizioni

Quando mesi fa Natalìa Castaldi mi chiamò per propormi la ri-pubblicazione de La pietà del bianco rimasi immensamente colpita, felice, commossa ed onorata.
Ora è carta. Con alcuni testi inediti.
Fanno da superbo contorno le parole di Laura Liberale, quelle di Natalìa Castaldi e non ultimi i disegni di Francesco Balsamo.

Qui il link per acquistarlo:

http://www.carteggiletterari.it/shop/categoria-1/antonella-taravella-la-pieta-del-bianco/

Notizie ed eventuali.

Prima cosa, la stampa de La pietà del bianco, leggermente rimandata perchè speravo di non pagare somme altissime per la sistemazione del file e conseguente stampa direttamente con l’azienda interpellata, ma ahimè visto che non trovo nessuno di così gentile nel farmelo gratuitamente (lo so che è sfacciato dirlo, di questi tempi, ma sai c’è sempre la speranza del baratto), dunque domani spedirò il file e partirà la stampa con accollo anche delle spese di sistemazione, tantè, ma non posso più far attendere coloro che hanno sostenuto monetariamente questo piccolo libretto.

Dunque, avanti o popolo.

Seconda cosa, piccola soddisfazione, che male non fa di questi tempi…La Cromatica Carne è stata Segnalata al Premio Lorenzo Montano di quest’anno dunque il 7 novembre andrò a darle voce presso la Biblioteca Civica di Verona (gioco in casa).

index