al blu dei confini [7]

ho la memoria bloccata
impiego l’aria che respiro
per pensarti
percepisco il tempo perso
come ogni spiegazione inutile
e se ti dico parole
sbatto contro ogni destino
oscurato anche dal sole
il cofine è sottile
lo sappiamo entrambi
per il bene che c’è
e per il male che potrà essere
e se finirà la strada?