discorsi alla madre [8]

non sono brava a costruire muri
a giocare con l’anima
mentre con premura
predispongo il corpo
come se fosse un pasto

guardo questo illuminarmi
che si protrae all’infinito
mentre ogni pietra diventa
specchio

e ritrovo la notte
con i colori tenui dell’acqua
-conto i giorni
per bere di te

Annunci

2 pensieri su “discorsi alla madre [8]

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...