al blu dei confini
con la terra fra le costole
gira il cielo sulle dita
e poi spingi il fosso
fra le parole
fino a sbucciarle
come ferite

snapseed
https://hombre74.wordpress.com/
Annunci