racconti dal cielo [parentesi neutrali di tempeste] [9]

questo buio che inonda come mare sontuoso,
mentre mostro il mio corpo oltre l’inizio della pelle
un giardino dove piove la notte –
che mi sfalda come una scintilla
e mi pettino –
sciogliendo ogni pensiero
facendomi bimba mai sazia

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...