racconti dal cielo [parentesi neutrali di tempeste] [8]

è un rumore assordante questa luce traversa, colma di memoria che gira fra i boschi e si limita a dare un giorno di vantaggio a tutto il dolore * che non è*
e correndo a mani giunte sporche di terra mentre niente corrompe il cielo che in silenzio prego
e grida la carne mentre *una vita intera* *dondola alla sera*

*riferimenti al testo “Apriti Cielo” di Mannarino

beautiful-bizarre_katie-eleanor_15

Ph Katie Eleanor

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...