vedo tutte le tue impronte dentro le parole e il fuoco che stupisce il dolore –
se scendo dal buio vedo l’imperfetta luce, cadere di traverso sulle stoffe
che ti facevano casa e non mi resta che descriverti a lei, spaventandomi
quando le mani cadono a vuoto

tuttosospeso0

Annunci