vorrei l’estate dei dieci anni
così bella e nuda
nella preziosità degli occhi
dove il corpo naufragava
sul bordo dei letti
fatti di sale e memoria

Annunci