farsi a pezzi, distinguersi nei passi quantificati
in questo amore fatto come abito
mentre,
dolcemente
addomestico l’inflessione degli spazi

non sono io il tuo gesto
sei tu la mia mela intera
il brivido non ha una mano sola
siamo convergenti

una scala da salire due a due
il nocciolo riflesso nella tua parola
sulla mia lingua

melaoro

Annunci