c’è un cuore in lutto in ogni mano ferma,
che dal nero piove dentro gli occhi: la morte

in questo mondo mai donato
oltre la veglia dei crisantemi
dilatando-mi

non farmi destra – nella mancina eredità
che inforca la terra bruciante

Cristina Rizzi Guelfi
Cristina Rizzi Guelfi
Annunci