L’occhio della notte [9]

vorrei cancellare ogni spazio nero
nel passo sconfitto del petalo che muore
con il ronzio dell’ape dentro la bocca
un muro cucito con ago e filo
che brilla come la stella che di notte
gioca a farsi piccola
spingendo i pollici sulle conche molli
degli occhi

Jaya Suberg

Jaya Suberg

Annunci

Un pensiero su “L’occhio della notte [9]

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...