il darsi solleva i bottoni dalla bocca
e mostra gesti – tutt’uno
con la pelle morbida che geme
quattro sassi cuciti
interrotti nell’acqua
e raccontami di questa lunghissima notte
che spiove – nel camminarti incontro
come un porto calmo
per attraccare al tempo

jasmine

Annunci