L’occhio della notte [4]

l’ultima parola che resta
non ha altro sguardo se non la lingua

per dire

e la notte resta nell’avanzo cordiale del tempo
questo affondarmi dentro
come se fossi orgasmo

di silenzioso tutto

on air: Ewian – The Last Poem

bluselle

Annunci

Un pensiero su “L’occhio della notte [4]

  1. Enzo

    Se hai lasciato la notte
    al suo rincorrersi
    muto
    Se hai permesso al giorno
    di aprire la parola
    Non avrai altro che il silenzio
    buono
    della consapevolezza
    antica
    del tempo a venire.

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...