e poi. si torna a malincuore.

Arrivi per la prima volta in una città diversa, in un paese diverso, ma diverso davvero, sei al di là delle alpi (ma proprio quelle alpi che hai sempre visto come una gabbietta bellissima, una gabbietta che ti fa sospirare, come un prima o poi ammainato sulle labbra).

A tu per tu con una lingua che non conosci.
A tu per tu con una vita diversa.
E non puoi che innamorarti selvaggiamente di questa libertà che ti scorre nelle vene.

Poppelsdorf Strasse

Poppelsdorf Strasse

C’è una civiltà in questa città e non c’è storia.
Ho creduto ed ho creduto in bene.
Ogni via ha una vita che si sente sottoterra, non c’è bisogno di voci alte o di mercati cacofonici.

Botanischer  Garten

Botanischer Garten

3Che queste cose qui te le sogni.
Che qui la letteratura ha un peso solo economico, bisogna tornare ad apprezzarla per la bellezza che è non sfruttarla per i nostri porci comodi.

Il Reno

Il Reno

E poi arriva lui, il Reno, ed è amore a prima vista, ma amore folle di quello che non ti dimenticherai mai, nei secoli dei secoli.

6Ma non saranno i luoghi solo a rimanere dentro.
C’è l’Amicizia, quella che con le distanze invece di affievolirsi, cresce a dismisura e sai che avrai sempre un appoggio morale, reale anche a 920 chilometri di distanza.
Perchè quello che hai vissuto in questa settimana è qualcosa che rigenera.
Perchè la trovi rigenerata, lei, viva come deve essere una giovane ragazza, come deve essere il suo futuro.
Grazie piccoletta, grazie per questo regalo di vita.

 

Annunci

7 pensieri su “e poi. si torna a malincuore.

  1. scriveredischiena

    mi viene da piangere a leggere queste parole bellissime, perchè…perchè le cose che hai detto, e anche quelle che non hai detto sono quelle che ci negano nel nostro bellissimo e oramai invivibile paese. E c’è la rabbia di sapere che per trovare la libertà devi andare lontano. Vai Antonella, vai, è un tuo diritto.

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...