la mia mano è una febbre di gesti
che accarezza una costellazione
di silenzi – appoggerò
uno sguardo nelle chiacchiere notturne
del mio corpo

pi

Annunci