predispongo le fauci
al dente che sputa sangue dai bordi
scogliera dei mali – è l’alba
aperta nei controversi polsi
spiccioli da un centesimo
tatuati nella voce alchemica
che non crede al credo dei rosari
è allevarsi al sapore nella
pianura molle delle mie gambe

renkli yagmur by ~sounddoors

Annunci