in fondo il viaggio si arresta

nello specifico peso del nulla

il piede ha un passo da ricordare

e l’aria una coltre di dubbi

che ti raccolgo dalle mani

in una coppa di plausibile stanca

e si sputa sale negli angoli – vestendo
mi

di un silenzio che si limita a farmi del male

mentre cresce come un rovo

 

Annunci