Cerca

Come un sipario che muore oltre la lingua

il silenzio onesto delle cose [16]

al di fuori della mia bocca
fiorisce – scura – la notte

mentre bianca
piego le parole
sotto i cuscini sporchi
di latte

e il mare che manca
cresce fra le dita

Annunci

quattro atti per il corpo [13]

risuonano gli abboccamenti a labbra schiuse
una lingua di terra e il piantare le rime
nel dopo – così arrossato come una voglia
e sbarro occhi nel torbido mentre piango
dalle gambe e la tua unghia mi ciba
di cose fatte adagio nella notte

l’estetica del dolore [22]

al suono d’aria che muore verticale
mentre il corpo – coltiva
ogni chiaro giorno riflesso
portami dentro la mappatura
infinita
con le mani bene aperte sulle parole
fino a che non mi mancherà l’aria
e ti molplicherò sulla mia pelle

musica da camera [17]

al blu dei confini [3]

ricorda alla pelle
di essere incendio
un tarlo di pensieri
che mangiano dalle mani
parole
[nel mentre
ascolta il rumore del mare
e siediti sul bordo della Luna
che sorride contro la tua schiena]

le citta visibili [1]

farsi due pensieri
nell´instaurare una pacifica convivenza
con la tastiera tedesca
immortalare papere grandi quanto cani
fra parchi a perdita d’occhio
e il Reno che affianca sfatica distrae
l´eleganza che trafigge il respiro
(ma tu mi ricorderai i lenti passi di marzo
prima di primavera fra le curve di Limperich?)

note a margine [2]

Che luce negli occhi
quando si fa carne l’amore.

Franco Loi

camera francese [4]

L’accortezza delle parole,
diffuse/soffuse
una perfezione che mi fa tutta e
scompone la gola in un soffio,
le membra stanche nei dopo
accortacciati
nello stare in silenzio a schiena tesa
e una lingua che gioca con la mia bocca
dita ad aprire voragini umide/pulsanti
ti sospendo in un attimo
poco prima della luce
sva[e]nendo
nei lenti passi camminati
come fumo denso

al blu dei confini [2]

la pioggia sposta i pensieri
che corrono lungo i bordi anneriti delle cose
mentre il cuore è senza riparo
un tonfo d’acqua
che stride
e sfiora il disastro del mare

Brooke Di Donato

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑